Rigenerazione ossea dentale

rigenerazione ossea dentale

Indice dei contenuti

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

La rigenerazione ossea dentale è una procedura di chirurgia orale che ha come scopo quello di stimolare la crescita di nuovo osso che è andato perduto.

La ricrescita ossea implica, implica il posizionamento di materiale da innesto osseo dove vogliamo che si formi la nuova struttura ossea. Tale innesto inizierà a crescere, fino a quando non si “fonde” completamente con l’osso mascellare esistente in modo tale da creare una struttura stabile.

Ma andiamo con ordine. L’osso mascellare svolge un compito di primaria importanza nella salute dentale e generale delle persone.

Può fornire un supporto ai denti e può anche formare parte della struttura della bocca e quindi è responsabile dell’aspetto del nostro viso. È quindi motivo di preoccupazione quando la mascella inizia a deteriorarsi a causa della perdita ossea. Come detto la terapia di rigenerazione ossea denti aiuta a fermare la perdita di osso e stimola la crescita di nuova struttura.

Come vedremo il trattamento di ricostruzione ossea dei denti è particolarmente importante quando si pensa di sottoporsi al posizionamento di un impianto dentale.

Rigenerazione denti: vediamo nel prossimo paragrafo tutte le cause della perdita di osso.

Quali sono le cause di perdita ossea

La perdita di osso nella mascella può essere collegate a diverse cause. Tra le principali abbiamo:

  • Denti mancanti. La mandibola ha sempre bisogno di stimolazione per mantenere la sua struttura. Questa è data dai denti durante le semplici attività quotidiane che svolgi quali ad esempio la masticazione. Pertanto, quando ti mancano uno o più denti, alla mandibola manca la stimolazione costante e per questo motivo inizia a deteriorarsi.
  • Malattia gengivale avanzata. La mandibola è costituita da tessuti cellulari viventi. Tessuto che possono essere colpiti da infezioni batteriche. L’infezione batterica della malattia gengivale può arrivare fino la mandibola e causare grossi danni, che possono portare alla perdita di osso. Sarà pertanto necessario procedere alla ricostruzione osso gengiva
  • Trauma dentale. Una lesione di tipo traumatico può far cadere il dente, fratturarlo o semplicemente causarne lo spostamento. Tutto ciò può provocare un’infezione, che può facilmente diffondersi, causando la perdita ossea.
  • Infezione orale. Un’infezione orale (virale, batterica, tumorale e altre) può anche raggiungere la mandibola, causando danni e provocando la perdita di tessuto osseo.
  • Paradontite (Piorrea) se non trattata, può portare alla perdita di osso

In tutti questi casi è consigliato, previa valutazione del Dentista, un trattamento di rigenerazione ossea dentale.

Come si esegue la rigenerazione ossea dentale

La procedura di rigenerazione ossea dentale viene eseguita in anestesia e solitamente basta una sola seduta dal dentista. Per effettuare la ricostruzione ossea dentale, dapprima viene praticata un’incisione sulla gengiva che circonda la zona in cui si è venuta a creare la mancanza di osso per offrire l’accesso alla mandibola.

In caso di precedente infezione, l’osso danneggiato viene rimosso e l’area accuratamente pulita. Il materiale di innesto viene dunque posizionato e coperto con del materiale biocompatibile. Successivamente, il sito chirurgico viene chiuso cucendo insieme le gengive. In questo modo abbiamo concluso l’attività di rigenerazione ossea.

rigenerazione ossea

Quando fare la rigenerazione ossea?

La rigenerazione ossea dentale viene solitamente eseguita prima di una procedura di impianto dentale, nel momento in cui il Dentista si rende conto che vi sono importanti danni all’osso.

Oppure quando non c’è osso sufficiente che possa mantenere gli impianti. In questi casi parliamo di rigenerazione ossea per implantologia dentale. La procedura può, tuttavia, essere eseguita per motivi diversi da questi. Vediamone alcuni.

  • Aumentare il supporto dei denti. La perdita ossea, se non trattata, può raggiungere livelli critici che possono provocare la perdita multipla di denti. La ricostruzione ossea può quindi essere eseguita per aumentare il supporto dei denti.
  • Preservare la struttura ossea e prevenire problemi dentali. La rigenerazione dentale dell’osso può essere utilizzata come trattamento preventivo, ad esempio dopo un’estrazione. Se utilizziamo  in questo modo, aiuta a preservare la struttura dell’osso mascellare prevenendo la perdita ossea.
  • Migliorare l’aspetto del viso. La perdita di osso nella mascella potrebbe essere causa di modifiche all’aspetto del viso. Il riempimento osseo può aiutare a ripristinare la corretta struttura della bocca, migliorando così l’aspetto del nostro volto.
  • Durante l’intervento di rialzo del seno. Il rialzo del seno comporta l’aumento della struttura della mandibola con conseguenza mancanza di spazio. Un materiale da innesto osseo viene posizionato nel vuoto creatosi, per consentire la ricrescita ossea mandibolare.

La struttura della mascella danneggiata o insufficiente può comportare gravi problematiche circa il posizionamento dell’impianto dentale, oltre a causare altri problemi di diverso tipo. Puoi prenotare una visita presso il Centro Dentistico Unisalus per una prima visita senza impegno e verificare se il tuo caso necessita di una rigenerazione ossea dentale.

Questa lettura è stata utile? Condividila!
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Prima visita senza impegno

La prima visita di controllo è senza impegno, ed è comprensiva di ortopanoramica  ove necessaria.

check-up sorriso
La prevenzione è importante. Ottieni un sorriso sano e brillante con il check-up pensato per te comprensivo di Visita + Ortopanoramica + Igiene Orale + Sbiancamento Denti
Come raggiungerci

Il Centro Dentistico Unisalus situato a Milano, a pochi passo dalla Stazione Centrale, a metà strada tra le fermate di MM Gioia e Centrale e si inserisce in un ampio poliambulatorio il cui punto di forza risiede nella sua capacità di offrire soluzioni integrate alle problematiche dei pazienti con la collaborazione di più medici dentisti specialisti in ambiti diversi.