Igiene e pulizia dentale

Tutti sappiamo che una corretta igiene e pulizia dentale è importante per la salute dei nostri denti e gengive.

Il mantenimento della corretta salute del cavo orale si ottiene sia casa, ma grazie anche al controllo periodico con il proprio dentista di fiducia.

L’igiene dentale è un procedimento noto come ablazione del tartaro, detartrasi o più spesso come “pulizia dei denti“.

L’igiene dentale si accompagna alla visita odontoiatrica periodica per la prevenzione di carie, sensibilità dentale ed infiammazioni gengivali.

 

Quando va fatta la pulizia dei denti?

La pulizia dei denti va eseguito con una periodicità di 6 mesi, ma è opportuno adeguare la frequenza al proprio stile di vita.

E’ raccomandabile, per esempio, per i pazienti che soffrono di malattie infiammatorie del cavo orale o di patologie gengivali, eseguire un controllo di pulizia dentale ogni 3 mesi.

In cosa consiste la pulizia dentale?

L’igiene dentale eseguita da un professionista prevede una serie di interventi praticati dall’igienista, per rimuovere le parti più ostinate, per esempio, i depositi di tartaro:

  1. Rimozione del Tartaro con ablatore
  2. Pulizia manuale dei denti con curatte e scaler
  3. Lucidatura dei denti con pasta abrasiva
  4. Fluroprofilassi per la prevenzione della infiammazione gengivale.

All’interno del tartaro, esistono moltissimi batteri che causano carie e malattie parodontali.

Tramite igiene dentale si può attuare una corretta prevenzione gengivale per il mantenimento della salute dentale.

Il mantenimento della salute orale si ottiene con una scrupolosa prevenzione odontoiatrica con controlli semestrale dal proprio professionista di fiducia.

 

Quanto dura in media una igiene dentale?

La pulizia dei denti ha una durata che varia a seconda dello stato di salute del cavo orale del paziente.

La seduta della pulizia dentale può variare dai 45 minuti fino ad 1 ora: la durata varia a seconda di quanto il paziente segue la normali regole di prevenzione.

Cosa fare dopo una igiene dentale?

Per un corretto mantenimento della pulizia dentale, il paziente deve seguire attentamente le istruzioni del professionista.

I principali consigli del professionista consistono:

  1. uso quotidiano dello spazzolino, almeno 2 volte al giorno, dopo i pasti
  2. movimento circolare per tutelare i colletti gengivali
  3. passaggio del filo interdentale a spazzolamento ultimato

L’igiene dentale è il primo passaggio per ottenere un sorriso perfetto.

Vuoi prenderti dura dei tuoi denti? L’igiene dentale professionale è il trattamento adatto a te, efficace e non doloroso. Prendi un appuntamento qui in centro a Milano e conquista il sorriso dei tuoi sogni.

Torna su