Ascesso dentale

ascesso dentale

Indice dei contenuti

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ascesso dentale che cos’è?

Per ascesso dentale si intende una raccolta di pus conseguente ad un’infezione batterica che interessa i tessuti del cavo orale. Esistono tuttavia diversi tipi di ascesso dentale.

Quando l’infezione si sviluppa prevalentemente all’interno ai tessuti molli a causa dai batteri che entrano, in profondità attraverso la carie, si ha un Ascesso Periapicale. La carie intacca il dente, danneggiando lo smalto dentale raggiungendo cosi i tessuti molli. In presenza di Ascesso Periapicale si può arrivare quindi alla necrosi, ossia la “morte” del dente e al cambiamento del suo colore.

Quando invece l’infezione è relativa all’apparato di sostegno del dente, all’interno della sacca parodontale, si è in presenza di un Ascesso Parodontale.  Solitamente questo avviene su pazienti affetti da parodontite o con problemi gengivali e cattive abitudini,.

Infine, il più comune e meno complicato è l’ascesso gengivale. Quest’ultimo ha origine all’interno della gengiva e il paziente lo riconosce a causa del gonfiore e arrossamento della gengiva stessa.

Quindi per riassumere, i principali tipi di ascesso dentale sono tre:

  1. Periapicale
  2. Parodontale
  3. Gengivale

ascesso dentale

Come capire se si ha un ascesso dentale?

Per capire se siamo di fronte ad una ascesso dentale bisogna fare attenzione ai seguenti segni e sintomi.

Tre i principali abbiamo arrossamento, gonfiore, dolore e calore nella parte interessata dall’ascesso. Inoltre possono presentarsi anche alitosi, febbre e fistole nei casi più gravi

L’ascesso dentale può presentarsi in diversi distretti dell’apparato maxillo facciale:

  1. Gengiva
  2. Linfonodi mandibolari
  3. Guance
  4. Seni mascellari con conseguente sinusite 

Come vengono gli ascessi dentali?

Le cause dell’ascesso dentale possono essere le seguenti.

  1. Carie avanzate, trascurate o mal curate
  2. Infezioni batteriche ad esempio dopo un intervento chirurgico
  3. Gengivite causata da cattiva igiene orale domiciliare e  conseguente parodontopatia (piorrea)
  4. Traumi, per esempio la frattura del dente

Cosa fare in caso si presenti un ascesso dentale

Ecco cosa fare nel caso in cui si è in presenza di un ascesso dentale o si sospetti di averne uno.

  1. Rivolgersi al proprio dentista di fiducia per effettuare una radiografia panoramica per accertare l’ascesso, scegliere  una terapia antibiotica mirata e in caso di dolore eseguire una terapia anti-infiammatoria e/o analgesica adeguata. Talvolta è necessario drenare l’ ascesso tramite intervento chirurgico
  2. Evitare cibi troppo freddi o troppo caldi
  3. Monitorare la temperatura corporea nel caso di febbre

Cosa devo fare per sgonfiare l’ascesso?

Sentite sempre il parere del vostro Dentista di fiducia in caso di ascesso ai denti. Di solito vi dirà di seguire le seguenti indicazioni, ma comunque si valuta il paziente caso per caso.

  • Terapia antibiotica adeguata e costante prescritta dal proprio odontoiatra (gli antibiotici vanno sempre presi su indicazione medica)
  • Migliorare la propria igiene orale, lavando accuratamente i denti con dentifricio e spazzolino dopo i pasti, lavare la superficie linguale e utilizzare il filo interdentale almeno una volta al giorno
  • Eseguire sciacqui con collutori su indicazione del proprio odontoiatra

In caso di presenza di ascesso è quindi consigliabile procedere subito ad una visita odontoiatrica per non incorrere in problemi più gravi come una infezione sistemica.

Questa lettura è stata utile? Condividila!
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Prima visita senza impegno

La prima visita di controllo è senza impegno, ed è comprensiva di ortopanoramica  ove necessaria.

check-up sorriso
La prevenzione è importante. Ottieni un sorriso sano e brillante con il check-up pensato per te comprensivo di Visita + Ortopanoramica + Igiene Orale + Sbiancamento Denti
Come raggiungerci

Il Centro Dentistico Unisalus situato a Milano, a pochi passo dalla Stazione Centrale, a metà strada tra le fermate di MM Gioia e Centrale e si inserisce in un ampio poliambulatorio il cui punto di forza risiede nella sua capacità di offrire soluzioni integrate alle problematiche dei pazienti con la collaborazione di più medici dentisti specialisti in ambiti diversi.